• Per appuntamenti e informazioni: 338.34.18.014

Osteopatia

Cos'รจ e come agisce

L’osteopatia è nata in America nel XIX sec. ad opera del Dott. A. T. Still.
È riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.
È una medicina manuale che cura la biomeccanica del corpo
Le sue basi sono le scienze mediche tradizionali: anatomia, fisiologia, patologia e la clinica

Non utilizza farmaci né ausili, ma solo le mani dell’osteopata che con una  attenta palpazione ricerca la perdita di mobilità o meglio la "disfunzione osteopatica", che si evidenzia prima del dolore e/o prima della patologia. La possiamo trovare in un muscolo, articolazione, viscere, organo, cranio o in quadro più complesso come i problemi posturali.

La valutazione osteopatica definisce la principale disfunzione di mobilità con:

  • Anamnesi tradizionale
  • Test clinici e test osteopatici
  • Valutazione palpatoria, dei muscoli, fasce, articolazioni, organi, visceri e cranio.

Solo dopo una accurata valutazione si applicano le tecniche specifiche di correzione per ristabilire la mobilità.

Le tecniche osteopatiche utilizzate sono:

  • Cranio-sacrale
  • Energia muscolare
  • Fasciali
  • Fluidiche
  • Viscerali
  • Funzionali
  • Strutturali
Molto delicata, non invasiva, non causa disagio.
È una terapia completa che può essere praticata in tutte le età.
È particolarmente adatta al trattamento dei neonati e bambini.
Il trattamento è specificamente individuale.

L’Osteopatia non si sostituisce a discipline o terapie mediche, ma può aiutare a prevenirle.

 

Dott. Sergio Pecoraro D.O.